Integratore ritardante per eiaculazione precoce

L’integratore ritardante per l’eiaculazione è un rimedio naturale che è in grado di supportare un prolungato piacere sessuale negli uomini.

1 Confezione

34,90€

2 Confezioni

62,90€

3 Confezioni

89,90€

Dosaggio consigliato: assumere 1 compressa al giorno, preferibilmente a stomaco pieno.

Contenuto: 30 compresse per ogni confezione di Virgostill.

Ingredienti contenuti

In alcuni casi può capitare che un uomo possa raggiungere l’orgasmo troppo velocemente. Questo avviene per i più svariati motivi e uno di questi può essere l’eiaculazione precoce.

Per i soggetti di sesso maschile che non vogliono assumere farmaci possono ricorrere a rimedi naturali. Tra i rimedi naturali si può utilizzare l’integratore ritardante per l’eiaculazione.

Gli integratori alimentari sono dei prodotti da integrare alla dieta di ogni singolo individuo per poter migliorare il proprio stile di vita. Sono fonte di sali minerali e vitamine e altri ingredienti che supportano l’effetto nutritivo e fisiologico.
Inoltre gli integratori alimentari sono ricchi di olii essenziali, fibre, estratti vegetali, aminoacidi e altri composti necessari per integrare tutte le sostanze di cui necessita l’organismo.

Così come per tutti gli integratori, anche gli integratori ritardanti possono essere sotto forma di capsule, compresse, gocce oppure in polvere in bustine.

Gli integratori ritardanti sono una valida alternativa per chi soffre di eiaculazione precoce sporadica. L’integratore ritardante per l’eiaculazione è un rimedio “naturale” che è in grado di supportare un prolungato piacere sessuale negli uomini.

Ovviamente prima di iniziare l’uso di un integratore ritardante per eiaculazione è bene rintracciare le cause di un’eventuale eiaculazione precoce. Infatti, se gli episodi di eiaculazione precoce non sono sporadici ma sono frequenti e prolungati nel tempo allora il medico dovrà effettuare una serie di test e analisi per poter individuare le cause che portano a questa disfunzione sessuale.

Gli integratori ritardanti potranno poi essere di supporto ad eventuali farmaci oppure possono essere un naturale palliativo ad una situazione di eiaculazione precoce. Si precisa che l’uso dell’integratore ritardante per l’eiaculazione si usa quando l’eiaculazione precoce viene percepita come un problema risolvibile.

Gli integratori ritardanti sono dei composti principalmente di origine naturale e fanno capo alla fitoterapia, all’omeopatia, all’aromaterapia, all’ayurvedica e alla floriterapia. Sono utili soprattutto per tenere sotto controllo le tempistiche eiaculatorie.

 Come funziona l’integratore ritardante per eiaculazione

Spesso alcune disfunzioni dell’organismo umano come ad esempio l’impotenza o l’ansia da prestazione possono essere ricondotte da una mancanza di sostanze nutritive che inibiscono le funzioni di mente e corpo. Gli integratori supportano proprio la corretta assunzione del nutrienti di cui necessita l’organismo per funzionare correttamente.

L’uso di integratori ritardanti per l’eiaculazione precoce sono utilizzati per alleviare i sintomi dell’eiaculazione precoce lieve. Infatti, spesso questo disturbo sessuale è causato da situazioni psicologiche particolari in cui i soggetti si possono trovare in un determinato momento della loro vita. Gli integratori ritardanti vanno ad agire sui livelli di stress e ansia.

Quindi per poter essere una valida soluzione necessita di un approccio multidisciplinare. Gli integratori infatti sono un mix di erbe che aiutano gli individui a rilassarsi e come la passiflora, la valeriana e il tiglio.

Queste piante hanno delle proprietà ansiolitiche e rilassanti. Oltre all’eiaculazione precoce queste piante sono in gradi di attutire l’ansia da prestazione che potrebbe essere una causa indiretta dell’eiaculazione precoce.

I principali ingredienti

Gli integratori di tipo ritardante, come detto in precedenza, sono composti da un mix di ingredienti che utilizzano un approccio multidisciplinare. Gli ingredienti più utilizzati per la realizzazione degli integratori ritardanti troviamo griffonia, passiflora, valeriana e un mix di vitamine del gruppo B e acido folico. La passiflora, conosciuta anche come fiore della passione, ha origini sudamericane. Le sue foglie contengono flavonoidi che hanno caratteristiche sedative e antispasmodiche. 

Inoltre sono indicate per alleviare tachicardia, ansia e i disturbi del sonno. In particolare viene utilizzato negli integratori ritardanti chi soffre di ansia da prestazione rilassando l’organismo a 360° prima di un rapporto sessuale. Gli integratori a base di passiflora possono essere anche un’alternativa agli ansiolitici a base chimica. Abbiamo poi la Valeriana. La valeriana è nota al grande pubblico per le sue proprietà inibitorie ed è impiegata come sedativo e calmante.

Nello specifico è indicato nei casi di eiaculazione precoce. La griffonia contiene i 5-HTP un amminoacido precursore della serotonina e del metabolismo del Triptofano. La serotonina è conosciuta anche come la molecola della felicità, infatti ha la caratteristica di migliorare l’umore, per aumentare la soglia del dolore e lo stimolo sessuale. Impiegata negli integratori ritardanti per il rilassamento nervoso e per contrastare l’ansia da prestazione.

Ci sono poi le vitamine del complesso B che supportano il naturale funzionamento del sistema nervoso. Le vitamine B1, B2 e B6 inoltre intervengono nella trasformazione del triptofano in serotonina. Invece poi la vitamina B9, ossia l’acido folico, è necessario per la salute dell’individuo e deve essere integrato dall’esterno. 

Una corretta assunzione di  vitamina B9 che consente un buon funzionamento ed equilibrio del sistema nervoso che consente una buona gestione dello stress e dell’ansia. Gestendo queste due funzioni si possono anche controllare le pressione delle disfunzioni sessuali.

Caratteristiche nutrizionali

Prima di assumere un qualsiasi integratore ritardante per eiaculazione è bene informare il proprio medico curante. Ad esempio l’eiaculazione precoce potrebbe celare delle altre patologie.

Gli integratori non vanno in alcun modo intesi come sostituti di un’alimentazione sana ed equilibrata bensì come supporto per migliorare la propria vita sessuale. Vanno quindi utilizzati nell’ambito di una vita sana ed equilibrata.

Gli integratori contengono ingredienti di origine naturale e sono da evitare in caso di allergie e ipersensibilità al prodotto. Inoltre è preferibile non superare la dose giornaliera o quella prescritta dal proprio medico. 

Ricordiamo che gli integratori alimentari non sono farmaci e come tali necessitano di un uso più prolungato per toccare con mano gli effetti. Infine gli integratori sessuali ritardanti sono da non utilizzare se non si hanno disturbi sessuali.

Questo perché oltre a non avere nessun effetto sugli uomini che non hanno disfunzioni, potrebbero avere degli effetti collaterali quali eccessivo rilassamento, mancate erezioni e calo del desiderio.

Non superare la dose giornaliera consigliata. Tenere fuori dalla portata dei bambini al di sotto dei 3 anni di età. Gli integratori alimentari non vanno intesi come sostituti di una dieta variata ed equilibrata e di uno stile di vita sano.

Conservare in luogo fresco ed asciutto, al riparo dalla luce solare e da fonti di calore diretto. Validità a confezionamento integro: 48 mesi.

Gli integratori ritardanti sono una valida alternativa ad altri prodotti e consentono di gestire al meglio la condizione di eiaculazione precoce.

L’eiaculazione precoce e l’ansia da prestazione sono spesso legate a situazioni momentanee, dovute a particolari situazioni di stress e ansie quotidiane o transitorie.

Agli integratori ritardanti va associate anche una dieta sana ed equilibrata ricca di omega 3 3 omega 6, integrate alimenti ricchi di bioflavonoidi come limone, pompelmo e uva e assumere tanta frutta e verdura ricca di antiossidanti.

integratore per ritardare eiaculazione