Toy Cleaner

20.00

Il toy cleaner marchiato Virgostill è uno spray pronto all’uso da utilizzare prima e dopo l’utilizzo dei sex toys.

Modalità di assunzione:utilizzare direttamente sui sex toys prima e dopo l'utilizzo.
Contenuto:la confezione contiene 150ml.
Disponibilità a magazzino
Pagamenti sicuri
American Express Apple Pay Google Pay Mastercard PayPal Visa
- +

Approfondimento

Informazioni scientifiche

Il toy cleaner Virgostill è un prodotto specifico per la detersione dei sexy toys.

È un efficace detergente antibatterico da utilizzare prima e dopo l’uso dei sexy toys ossia i piccoli giocattoli del desiderio.

Si tratta di oggetti dedicati in primis al piacere personale e legati alla sfera dell’autoerotismo. Sono sempre più utilizzati anche nei rapporti di coppia per vivacizzare l’eros.

Questi prodotti, come si intuisce, sono dei veri e propri giocattoli per i propri giochi erotici.

Possono ravvivare i momenti di solitudine o il rapporto di coppia. Dopo l’uso, ovviamente, necessitano di essere puliti per poterli utilizzare nuovamente in tutta sicurezza.

Ad esempio, i vibratori sono tra i principali che necessitano dei cleaner toy poiché hanno un diretto contatto con la vagina e l’ano.

Ogni brand ha il suo toy cleaner e in commercio ce ne sono diversi, per tutte le esigenze.

Pulizia intima grazie al toy cleaner

I cleaner toy sono fondamentali per vivere in sicurezza la propria sessualità. Utilizzando questi prodotti è possibile prevenire eventuali infezioni o irritazioni fastidiose.

Se gli oggetti sono utilizzati in coppia, un detergente specifico è fondamentale in quanto il passaggio dal sexy toy alla penetrazione vaginale o anale potrebbe essere rischioso per la contaminazione batterica fecale.

L’uso dei sexy toy in coppia, se utilizzati senza protezione e scambiati durante un rapporto non protetto, comportano lo stesso rischio di infezione. Quindi, la regola numero uno in coppia dovrebbe essere sempre quella di utilizzare il profilattico.

Importante è anche evitare lo scambio o il passaggio, tra una zona e l’altra, degli oggetti del piacere senza averli detersi con un toy cleaner.

Questa è una regola d’oro soprattutto per le donne che rischiano infezioni se i giocattoli non sono perfettamente igienizzati.

In commercio esistono diversi detergenti tanti quanti sono i marchi di vibratori. Più è difficile igienizzare il materiale di cui esso è composto, più è consigliato l’uso del preservativo durante l’impiego.

I toy cleaner più utilizzati in casa sono semplicemente un sapone delicato e dell’acqua tiepida. Tuttavia, non sono sufficienti né questi rimedi né quello di usare un panno umido.

Usando i prodotti sbagliati è facile danneggiare l’oggetto. Bisogna, inoltre, prestare attenzione al fatto che molti di essi contengono delle batterie al loro interno.

Perché usare i detergenti per sex toys

Un recente studio sulla sessualità femminile condotta negli USA ha dimostrato che il 52,5% delle donne ha utilizzato almeno un vibratore almeno una volta nella propria vita.

I sex toys sono, infatti, molto diffusi tra uomini e donne. La ricerca, nello specifico, ha potuto osservare quanto siano addirittura fondamentali per il piacere sessuale personale.

È stato, inoltre, approfondito il tema delle implicazioni sanitarie e dei comportamenti igienici messi in atto dall’uso di questi prodotti.

Sono stati rilevati casi di problematiche vulvovaginali correlate proprio a una scarsa o errata pulizia di questi prodotti.

Un altro studio si è soffermato nello specifico proprio sulle infezioni correlate alla mancata pulizia dei sexy toy.

L’obiettivo era quello di mettere in relazione proprio l’insorgere di infezione quali:

  • HPV;
  • infezioni batteriche;
  • infezioni da candida.

Il questionario prevedeva domande come la frequenza dell’uso, se il giocattolo era un oggetto casalingo o acquistato in negozio.

Vertevano sulle abitudini sessuali, sulle modalità del tipo di rapporti, se vaginali, orali o anali, nonché sulla condivisione dei sexy toy con il partner e l’uso di eventuali cleaner toy.

Lo studio ha potuto osservare che il 52,3% delle donne prese in esame faceva uso di sexy toys. Nel dettaglio, il 24,7% li utilizzava una volta a settimana mentre il 26,4% lo usava una volta al mese.

Il più utilizzato tra gli acquistati è certamente il vibratore seguito dal classico dildo. Tra i prodotti casalinghi più usati per raggiungere il piacere fai-da-te, vi sono il doccino della doccia e lo spazzolino elettrico.

L’utilizzo dei sex toy non è influenzato né dell’orientamento sessuale né dall’età.

Tra coloro che ne fanno uso, il 25.5% ha affermato di aver avuto infezioni vaginali mentre il 25% ha detto di essere stato colpito da un’infezione da candida.

Scegliere il miglior toy cleaner per preservare l’igiene intima

Le aree inguinali e la zona intima sono tra le regioni del corpo più sensibili. Necessitano di cura e protezione non solo per una sensazione di freschezza ma anche per prevenire malattie e infezioni.

Al di là dell’atto sessuale che, a prescindere, deve essere effettuato in tutta sicurezza con l’uso di preservativi, risulta necessario lavare le zone intime almeno un paio di volte al giorno.

Inoltre, i sex toys, se utilizzati, devono essere accuratamente lavati prima e dopo l’utilizzo, con appositi prodotti che sono chiamati toy cleaner.

Il toy cleaner Virgostill è un detergente intimo con azione antibatterica.

È un prodotto unisex in quanto, sia per la donna sia per l’uomo, l’igiene intima è molto importante. La vagina, in particolare, è molto delicata.

Nonostante il corpo umano sia una macchina perfetta e la lubrificazione vaginale funge anche come autopulizia, non scongiura però possibili infezioni. Infatti, se non curata e tutelata è molto facile lasciare la vagina esposta a virus e batteri.

Non solo, in situazioni di stress le difese immunitarie si possono abbassare e in annesso con una scarsa igiene intima possono manifestarsi infezioni vulvovaginali.

Tutto viene amplificato se si utilizzano detergenti sintetici che alterano l’ecosistema vaginale o antibiotici per lungo periodo.

Per una corretta igiene intima femminile basta seguire delle semplici regole:

  • evitare saponi sintetici;
  • non lavarsi con sostanze chimiche;
  • rispettare il pH vaginale;
  • non utilizzare prodotti con eccessivi conservanti e profumo;
  • utilizzare lozioni miti;
  • lavarsi sempre prima e dopo un rapporto sessuale;
  • non effettuare lavaggi frequenti che possono indebolire l’equilibrio naturale della vagina.

Come pulire i sexy toys con il cleaner Virgostill

Pulizia sexy toys è la parola d’ordine, prima e dopo il loro uso.

In particolare, se vengono utilizzati in coppia e vengono spostati da un orifizio all’altro. Acqua calda e sapone non sono sufficienti. Ecco perché c’è bisogno di un detergente specifico per pulire i sex toys ogni volta che li si usa.

Esso deve tenere conto del materiale di cui è fatto ogni singolo oggetto del piacere. A differenza di detergenti intimi come Vagisil deodorante intimo spray, il toy cleaner ha un’azione antibatterica totale.

I dildo e vibratori sono dei piacevolissimi compagni di gioco erotici ma devono essere sempre igienizzati per prevenire eventuali infezioni virali e batteriche.

Spesso, usare acqua bollente per sterilizzare questi oggetti non è la mossa giusta per via dei materiali porosi di cui sono fatti e che possono alterarsi a temperature alte.

Modalità d’uso dello spray intimo Virgostill per pulire i sex toys

Ecco 4 mosse per pulire in modo accurato ed efficiente i tuoi sex toys.

  • Capire di che materiale è composto il sexy toy: la composizione aiuta e consente una pulizia idonea per ogni tipo di materiale, in questo modo si potrà agire e disinfettare a dovere. I sexy toy più facili da pulire sono quelli in silicone, acciaio, alluminio e vetro.
  • Super attenzione ai prodotti motorizzati, qui la pulizia deve avvenire tramite i classici toy cleaner non possono essere immersi in acqua per evitare di danneggiarli.
  • Questi prodotti vanno lavati prima e dopo l’uso e se possibile igienizzati anche se durante l’uso si passa da una zona all’altra delle parti intime.
  • Proteggere sempre i sexy toy, dopo essere stati igienizzati vanno riposti nelle apposite custodie o in sacchetti di seta che ne tutelano la pulizia.

Un altro utilizzo utile del toy cleaner Virgostill è quello di vaporizzarlo sulla biancheria intima o direttamente sul salvaslip per prevenire la formazione del cattivo odore.

Non ti resta che ordinarlo sul nostro store e provare subito la sua freschezza oltre all’efficacia.